IRONMAN
- ovvero il Triathlon Super Lungo per uomini di acciao! -

Ironman - Triathlon Super Lungo
Gare Ironman La Storia Contatti

Il Triathlon, "super lungo" (più comunemente conosciuto come "Ironman") si svolge sulle seguenti distanze:
3.800 metri di nuoto + 180 km in bicicletta + 42,195 km (distanza maratona) di corsa a piedi

Ironman

Ironman sezione ciclismoIronman è uno sport multidisciplinare individuale  ed è articolato su tre prove che si svolgono senza soluzione di continuità e sono comuni a tutti gli atleti: nuoto, ciclismo e corsa.  Sono quindi classificabili come Ironman unicamente le prove di Triathlon che si svolgono sulle distanze ufficiali di 3800 metri per la parte di nuoto, 180 Km per la corsa in bicicletta e 42,195 Km la classica "maratona" podistica; la vittoria va all'atleta (Ironman) che copre l'intero percorso nel minor tempo, di fatto colui che giungerà per primo sul traguardo al termine dell'ultima prova, cioè la maratona finale.
 
Il Triathlon da alcuni anni é anche una  specialità olimpica maschile e femminile su distanze più brevi. Le prove classificabili come "Triathlon olimpico" si svolgono sulle distanze di 1500 metri di nuoto, 40 km in bicicletta e 10 km di corsa a piedi. In questa versione del Triathlon vengono esaltate le doti di velocità dei vari atleti nella somma delle discipline, mentre nell'Ironman oltre alla velocità, vengono esaltate e sono certamente predominanti per il risultato finale, le capacità degli "Ironmans" di resistere alla fatica.
 
Non vi è dubbio che praticare l'Ironman richiede, oltre che ad un ottima condizione atletica, anche una forte predisposizione mentale, fondamentale per la resistenza alla fatica e soprattutto nella sopportazione del dolore.

Ironman ... is a Life Style

Ironman - andreas_niedrig - correre per tornare alla vita Praticare l'Ironman è per molti anche uno vero e proprio stile di vita, che consiste nel confrontarsi costantemente con se stessi e con i propri limiti cercando di "spostarli un pò più avanti".
 
L'atleta simbolo dello stile di vita "sano" dell'Ironman è certamente il tedesco Andreas Niedrig, che ha fatto suo il motto "corri per tornare a vivere", pubblicando anche un suo libro dal titolo il suo libro, "vom Junkie zum Ironman" (in Italiano letteralmente "da drogato ad atleta della corsa ironman").
 
L'Ironman è una disciplina estrema ma al tempo stesso "rispettosa" ... rispettosa della natura (ecocompatibile, le sole energie in campo sono le proprie) e non a caso ha scelto come patria adottiva le "Isole Hawaii"  considerate da molti un vero e proprio paradiso terrestre nel mezzo dell'oceano pacifico, alle Hawaii ogni anno si svolge la gara più famosa di Ironman, considerata  il "campionato del mondo di Ironman"; ma l'Ironman è anche  una disciplina rispettosa dei principi di lealtà sportiva tra concorrenti inquanto tutti gli atleti devono basarsi esclusivamente sulle proprie forze (ad esempio è vietato stare in scia nel tratto in bicicletta per non ricevere vantaggi da altri atleti)



Ironman.it © Copyright 2008